Spaghetti lardo Joselito con bloody mary

Massimiliano Alajmo

Spaghetti lardo Joselito con bloody mary

Ir Ver video Receta
-
Per il bloody mary    

80 G pomodorini frullati e setacciati

6 G vodka

3 G olio extravergine di oliva delicato

1 spruzzata di tabasco

macinata di pepe nero di Sarawak

emulsionare e servire a temperatura di 8°c circa
-
Spaghetti lardo Joselito  con bloody mary

-
Per la crema di pancetta Joselito    

Porre fette di pancetta Joselito larghe 4 cm sottovuoto cuocere per 2 ore a 100°c. Frullare e porre in un pacojet. Paccossare e utilizzare all’evenienza.

Per il montaggio    

Porre in una padella aglio ridotto in crema con il coltello, prezzemolo battuto al momento, peperoncino fresco tritato, un goccino di salsa di soia, un filo d’olio extravergine di oliva delicato, brodo di gallina e un cucchiaio di crema di pancetta pacossata. Cuocere gli spaghetti Benedetto Cavalieri 14 minuti in acqua salata, scaldare mezzo minuto la padella, unire gli spaghetti cotti e mantecare. Rifinire con pane fritto. Servire cospargendo sopra poco pane fritto e accompagnare a parte il bloody mary.
-
close
Email
close
close