Maiale iberico + felicità = qualità del prosciutto Joselito

Maiale iberico + felicità = qualità del prosciutto Joselito

31.GEN.2014

La qualità della carne che compriamo è influenzata da un innumerevole quantità di fattori, e il livello di stress degli animali non fa eccezione.


Gli scienziati dell’Istituto di Tecnologie e Ricerche Agro-alimentari (IRTA) stanno conducendo uno studio per determinare come lo stato emozionale del maiale contamini il suo benessere, sia nella fattoria che al mattatoio, e di conseguenza la qualità del prosciutto prodotto.


Il progetto, intitolato “Segnali dell’emozione animale” o ANEMONA, conduce varie analisi psicologiche e studi del comportamento degli animali per ottenere le necessarie informazioni atte a stabilire una relazione tra il benessere del maiale e la qualità del prodotto finito.


“Durante alcune ricerche precedenti, abbiamo constatato che lo stato emozionale del maiale può modificare alcuni parametri biochimici e cellulari all’interno dell’organismo dell’animale, che possono, a seconda del caso, evidenziare segni di stress” afferma il direttore del progetto, il dr. Antonio Valverde. “Il progetto attuale cerca di andare oltre e di valutare l’impatto di genere, genotipo e condizioni di gestione su una base cognitiva, e identificare i biomarcatori dello stress, prima e dopo la macellazione, nel sangue del maiale, nella saliva, nel cervello, nell’intestino e nella carne.”


Finora, i ricercatori dell’IRTA sono stati capaci di stabilire che la comodità, la fame e qualsiasi ferita che un maiale possa patire sono fondamentali nel determinare la qualità del prodotto ottenuto.


Da Joselito abbiamo sempre pensato che più stanno comodi i nostri maiali iberici e più sono buone le loro condizioni di vita, più i nostri prodotti saranno eccellenti. Ecco perché, una volta ogni due anni, i nostri animali vivono in completa libertà nel loro habitat naturale, il dehesa, un bellissimo ecosistema che è a metà tra la foresta mediterranea e la prateria, dove possono godersi 3 ettari di pascolo per animali, che gli consente di nutrirsi con ghiande ed erba naturale, e di godere della luce del sole e dell’aria aperta. Tutte queste condizioni stanno a significare che i maiali possono essere definiti felici.


The Happy Pig Joselito si cerca di cibo , una ricerca che può portare loro di percorrere 10 miglia al giorno . Pertanto, i suini Joselito godono di libertà totale , oltre seguire un 100 % naturale , privo di qualsiasi dieta chimica .

LINKS