Cibo di strada, la gastronomia fast food

Cibo di strada, la gastronomia fast food

17.SETT.2014

Una tendenza gastronomica che si è consolidata negli ultimi mesi è il concetto di cibo da strada. Questo tipo di cibo è preparato fresco, ed è venduto direttamente in strada e, solitamente, viene distribuito da camion o furgoni; per questo motivo è conosciuto anche come cibo da furgoncino. Una ragione per la quale si moltiplicano in tutto il mondo queste attività originali, la fornisce il famoso chef peruviano Gastón Acurio: "Questo tipo di attività è una grande opportunità per i giovani cuochi che stanno iniziando la loro carriera e possono offrire ottimi piatti ad un prezzo molto inferiore a quello che il consumatore dovrebbe pagare un ristorante, una strategia che li aiuta rendersi conosciuti tra il pubblico generale”.

 

Questo tipo di “ristoranti veloci” affonda le sue radici nei carri tradizionali in cui il venditore vagava per le strade per vendere i propri prodotti. In realtà, questo sistema era stato già utilizzato nella Grecia antica, dal momento che non molte case potevano permettersi di avere una cucina. Da allora, il concetto di cibo di strada si è evoluto per arrivare a quello di oggi, in automobili attrezzate con alta tecnologia, pronte a preparare cibo di qualità ed autentico, ad un prezzo abbordabile in un ambiente molto rilassante. Inoltre, quando consumi il cibo in questo tipo di attività puoi provare a gustare un campione della cucina di quella particolare area, grazie alla loro specializzazione in ricette locali.

 

Lo spazio gastronomico di Joselito, a Madrid, si basa su un concetto abbastanza correlato a quello del cibo di strada. Il servizio in questo spazio gastronomico è personalizzato e l'offerta si basa sulla massima qualità dei prodotti iberici targati Joselito. Il menu offre tapas e ricette tradizionali preparati da professionisti specializzati e dal maestro cortador (“maestro nel taglio del prosciutto”, in Spagnolo): un team preparato pronto per cucinare dei piatti di alta cucina per i palati più esigenti fra il pubblico.

LINKS