Come essere il migliore padrone di casa nella notte di Capodanno

Come essere il migliore padrone di casa nella notte di Capodanno

31.DIC .2014

La notte di Capodanno è un’altro grande momento del Natale. Organizzare il cenone insieme agli amici o alla famiglia è una scelta molto diffusa. In seguito, i festeggiamenti possono continuare in un altro posto o in un club. Se stai preparando il cenone a casa tua, fare una buona programmazione in base ai potenziali desideri degli invitati e disporre di una buona tempistica saranno la chiave per poter avere tutto pronto. Ciò ti permetterà di goderti l’inizio del Nuovo Anno come davvero ti meriti.

 

È opportuno controllare di avere il giusto numero di piatti e di posate per tutte le portate che desideriamo servire. Ricordati che una bella presentazione creerà anche un’eccezionale atmostera. Allo stesso modo fare affidamento su un forno, che non solo ti permette di arrostire ma ti consente anche di scaldare le portate che servirai durante la nottata, ti sarà davvero d’aiuto. In questo caso, si consiglia di avere un termometro da cucina per controllare la temperatura del cibo. 

 

Predisporre un buon antipasto, che in realtà si può preparare prima della grande notte, è vantaggioso anche per assicurarti che i tuoi invitati si stiano divertendo mentre stai ultimando le faccende in cucina. Il re indiscusso durante il Natale è il prosciutto Joselito, che puoi preparare presentando fettine sottili tagliate a mano, di 5 cm di lunghezza. Si consiglia vivamente di servirlo a temperatura ambiente (circa 25°C) con pane, grissini o alcuni chapata ricchi di pomodoro spremuto, olio e sale.

 

Un’altra deliziosa e facile opzione è preparare un vassoio con una selezione di tagli freddi di Iberico Joselito, quali la lombata, la salsiccia, il salame, la coppa… Questi sono gli alleati perfetti nella tua cucina quando stai offrendo una notte speciale, che stai per goderti e gustarti come mai prima.

 

Felice Anno Nuovo!

LINKS